Contact Information

Seoul, South Korea

Contattateci su:

Questo primo ripasso sarà molto leggero, poiché ci dedicheremo a prendere confidenza con alcune parole molto semplici. Per poterle leggere, ovviamente, dovete aver imparato l’alfabeto coreano. Se ancora non conoscete le lettere che na fanno parte, potete guardare la lezione in cui vi insegnamo.

Di cosa tratta il ripasso

In questo primo ripasso copriremo le prime 4 lezioni di Talk to Me in Korean in cui vengono spiegate alcune parole base del coreano: 안녕하세요 (ciao/salve), 감사합니다 (grazie), 네 (sì), 아니요 (no), 죄송합니다 (mi dispiace)… e tanto altro ancora!

Il ripasso sarà live a questo link giovedì 10 maggio alle 18:00.

PDF scaricabile

Per questo ripasso è disponibile un solo PDF comprensivo di esercizi, che potete scaricare a questo link.

Gruppo Facebook

Iscrivetevi al gruppo facebook “Studiamo assieme il coreano” per rimanere sempre aggiornati su ciò che riguarda i ripassi!


Supportate i ripassi offrendoci un caffè

Se ritenete questi ripassi utili e se vi sono serviti a comprendere meglio il coreano, fatecelo sapere offrendoci un caffè su ko-fi.
Tutti i ricavi verranno utilizzati per migliorare i ripassi sempre di più! Grazie per il vostro aiuto!

 

Share:

administrator

Laura ha abitato in Corea per un anno e mezzo, studiando coreano alla Yonsei University e poi alla Sogang University. Nel 2014 ha deciso di tornare a vivere in Italia. Nonostante ciò la passione per la Corea non è passata, infatti continua a tornarci ogni qual volta ci sia la possibilità!

3 Comments

  • Isa, 10 Maggio 2018 @ 11:18 AM

    Ciao,
    non so se sto scrivendo nel “posto” giusto, ma visto che sul gruppo di facebook non c’è il post, ancora per lo meno, ho pensato di scrivere qui.
    Dando uno sguardo al pdf di questo ripasso (e qui vi faccio i complimenti perché sono molto più completi rispetto ai primi) e ho notato una cosa alla voce 감사합니다: quando si spiega la composizione della parola e si arriva ad 합니다 mi pare che questo possa creare un po’ di confusione visto che il “faccio” è solo 하 e che come “grazie” puoi trovare anche 감사, 감사해요, 고마워 (che si sente spesso nei drama insieme a 감사합니다) ecc.
    Per 안녕하세요, anche se brevemente, il diverso grado di cortesia è stato spiegato ed è molto utile secondo me perché puoi trovarlo in diverse forme, non so se sono riuscita a spiegare bene quello che intendo…
    Grazie per l’attenzione e scusate se ho scritto nel posto sbagliato
    Buona giornata!

    • Laura, 11 Maggio 2018 @ 5:30 PM

      Ciao Isa!
      In realtà se guardi la live trovi praticamente tutto ciò che hai scritto! ^^ Molte cose non le ho aggiunte al PDF perché mi sono venute in mente quando la gente me le ha chieste!

      • Isa, 13 Maggio 2018 @ 10:11 AM

        Ciao 🙂
        Purtroppo non ho potuto seguire la live e non l’ho ancora vista e il commento l’ho scritto la mattina della live!
        Però è ottimo che queste cose siano venute fuori nel video, si possono scrivere nella parte degli appunti e il documento risulta comunque completo.
        Al prossimo ripasso!

Comments are closed.